ORARIO SANTE MESSE:

  • NEI GIORNI FERIALI: 6.45 – 8.30 – 19.15
  • SABATO: 6.45 – 8.30 – 19.00 (prefestiva)
  • DOMENICA:
    • Ubersetto: 7.00
    • Parrocchiale: 8.00 – 9.20 – 10.30 – 11.30 – 19.00
    • San Francesco: 9.20 – 10.30
    • San Pietro: 10.30

Clicca qui per le informazioni relative alle confessioni.


Calendario eventi

Letture di oggi

Santo del giorno


Liturgia del giorno


Liturgia delle ore


Orario S.Messe



NUOVO ORARIO MESSE FERIALI:

NEI GIORNI FERIALI: 6.45 – 8.30 – 19.15

SABATO: 6.45 – 8.30 – 19.00 (prefestiva)

 

MESSE CON NUOVO ORARIO FESTIVO (vedi tabella)

ORE 7.00: Ubersetto (rivolta ad adulti e famiglie)
ORE 8.00: Chiesa parrocchiale (rivolta ad adulti e famiglie)
ORE 9.20: Chiesa parrocchiale (rivolta ai bambini)
ORE 9.20: Clementina Secchi al San Francesco (rivolta ai bambini)
ORE 10.30: Chiesa parrocchiale (rivolta ai ragazzi delle medie)
ORE 10.30: Clementina Secchi al San Francesco (rivolta ai ragazzi delle medie)
ORE 10.30: San Pietro (rivolta ad adulti e famiglie)
ORE 11.30: Chiesa parrocchiale (rivolta ai giovani)
ORE 19.00: Chiesa parrocchiale (rivolta ad adulti e famiglie)

——

SCARICA QUI LE NORME PARTECIPAZIONE CELEBRAZIONI LITURGICHE

Calendario Parrocchiale

Scarica il calendario in pdf

PDF Calendario

Aggiungi ai tuoi calendari

Sincronizza

La Chiesa

La Chiesa, è una comunità di persone credenti in Cristo, con legami profondi e radici che si perdono nel tempo: legami che sono il Battesimo innanzitutto e gli altri Sacramenti, le celebrazioni liturgiche, il canto, e radici profonde, visibili che sono le chiese, le opere d’arte: quadri, immagini, statue, vasi sacri… scuole, università e ospedali che hanno segnato la storia e la cultura del nostro paese.

Ebbene, è proprio da qui che inizierà il nostro “viaggio on line” sulla conoscenza delle chiese formiginesi, curato con passione e competenza dal dott. Gaetano Ghiraldi, che noi ringraziamo di cuore.

 

 

Parrocchiale S.Bartolomeo Apostolo

Le origini

All’interno delle mura castellane sorgeva nel XIV secolo una piccola chiesetta dedicata a San Bartolomeo Apostolo che fungeva sia da cappella della Rocca che da parrocchia.
Con l’espandersi della comunità formiginese, il piccolo tempio venne gradualmente abbandonato mentre l’altra chiesetta antistante il Castello, dedicata a San Rocco ed edificata a spese della Comunità non oltre la fine del XV secolo, era divenuta col tempo la parrocchia della città, assumendo essa il titolo di San Bartolomeo (1575 ca).

 

News & Avvisi

Avvisi dal 17 al 24 Maggio


Leggi

Avvisi dal 10 al 17 Maggio


Leggi

Avvisi dal 03 al 10 Maggio


Leggi

Contattaci